Impianti di rivelazione e spegnimento

Sistema rivelazione incendi

Il sistema di rivelazione incendi individua automaticamente e rapidamente un principio di incendio e attiva i dispositivi preposti alla segnalazione del pericolo. Il segnale di allarme è trasmesso a una eventuale stazione di pronto intervento e, se interfacciato, il sistema comanda anche l’attivazione automatica degli impianti di protezione attiva o passiva.

Sistema di evacuazione fumo e calore

Il sistema di evacuazione fumo e calore crea e mantiene uno strato d’aria pulita liberando le vie di fuga da fumo e i gas caldi rilasciati dall’incendio: facilita l’evacuazione delle persone e l’intervento delle squadre di intervento, riduce le temperature e i danni provocati dal fumo.

Sistemi fissi di spegnimento

logo fiamma
Sistema Sprinkler

Il sistema Sprinkler è costituito da alimentazioni idriche, valvole di controllo e reti di tubazioni dotate di ugelli, ossia erogatori: è progettato per rilevare automaticamente l’incendio e attivare lo spegnimento solo nelle zone interessate.

logo fiamma
Sistema a estinguenti gassosi

I sistemi a estinguenti gassosi utilizzano diversi agenti:

  • gas inerti (argon, azoto, miscele);
  • gas chimici (HFC227ea, HFC125);
  • biossido di carbonio.

Ad attivazione automatica o manuale, ogni sistema è composto da: gruppo di bombole, rete di distribuzione e ugelli di erogazione e può essere integrato con la componente di rivelazione incendi.

logo fiamma
Sistema Water mist

Il sistema Water mist si basa sul raffreddamento di fiamme e di gas e sull’inertizzazione dell’ossigeno attraverso l’evaporazione e l’attenuazione del calore radiante. Il sistema mette in pressione limitate quantità d’acqua per formare una finissima nebbia che si posa sulle superfici con grande efficacia e velocità di intervento e garantendo un minimo effetto bagnante su beni, materiali e strutture.

logo fiamma
Sistema a schiuma

Il sistema a schiuma è progettato per creare uno strato omogeneo di bolle di concentrato schiumogeno, estinguente aerato e di acqua sulla superficie dei liquidi infiammabili e/o sui materiali combustibili. Blocca il rilascio di vapori infiammabili, esclude l’aria e raffredda il combustibile e le superfici calde. Il sistema a schiuma può essere utilizzato anche per la saturazione totale di ambienti chiusi.

logo fiamma
Sistema ad aerosol condensato

Il sistema ad aerosol condensato sfrutta la saturazione totale dell’ambiente: è composto da una centrale di comando, uno o più generatori contenenti l’aerosol condensato e uno o più dispositivi di attuazione che servono a innescare il processo di formazione e di espulsione della sospensione estinguente.
Tale sospensione è formata da particelle solide fini (sali di metalli alcalini) in mezzo gassoso che espletano la loro funzione estinguente mediante interferenza chimica, raffreddamento fisico e riduzione della concentrazione di ossigeno.